LE ATTIVITÀ DELLA RTS

IN PRIMO PIANO

A partire dai numerosissimi stimoli emersi durante il seminario del 4 settembre si vogliono co-progettare con i docenti delle scuole bassanesi alcune possibili sperimentazioni concrete da attuare durante l’anno scolastico 2019/2020 su vari temi: utilizzo del digitale a scuola e nella vita quotidiana, strategie e tecniche di comunicazione, identità digitale, partecipazione e creatività digitale, cyberbullismo e cyberstupidity, gaming e gambling.
La proposta rivolta ai docenti di tutte le scuole superiori di RTS, è per venerdì 15 novembre dalle 14.00 alle 16.00 in Villa Angaran San Giuseppe (numero massimo 120 docenti).
 

logo_rts_medium.jpg

AVVENIMENTI, EVENTI E FORMAZIONE

DIRIGENTI SCOLASTICI

Ricordiamo che l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di pubblicare i dati relativi ai redditi e al patrimonio personale proprio e del coniuge e dei parenti, qualora gli stessi siano d’accordo, è previsto dalla legge n. 192/2012, cui è seguito il decreto legislativo 33/2013, attuativo della legge medesima. Il decreto legislativo n. 97/2016 ha, poi, esteso il citato obbligo a tutti i dirigenti della pubblica amministrazione, dirigenti scolastici compresi.

File: 

Image: 

Concorso dirigenti, bando rimandato a gennaio

Previsto entro la fine dell’anno, il bando per i 1500 posti a dirigente scolastico potrebbe slittare a dopo le vacanze di Natale.

Il concorso bandirà posti per i prossimi tre anni di assunzioni. Dei 1.500 circa previsti, 800 saranno assunti il prossimo settembre.

Il bando, in forte ritardo e previsto entro la fine dell’anno, potrebbe vedere un  ulteriore slittamento a seguito del passaggio di consegne dal Ministro Giannini al Ministro Fedeli.

File: 

Image: 

VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

Il 28 febbraio 2017 scadono i termini per la presentazione delle domande per ottenere l’accreditamento e il riconoscimento delle competizioni nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

File: 

Image: 

NEWS 1

“Repubblica” ha intervistato il neo ministro all’Istruzione, Vittoria Fedeli, su quanto intende fare nei primi giorni del suo mandato.

Tra gli argomenti più importanti c’è sicuramente la mobilità e la chiamata diretta dei dirigenti scolastici. Il ministro ha dichiarato di aver telefonato subito ai cinque sindacati rappresentativi e che lunedì li incontrerà, dopo il lungo conflitto che c’è stato.

File: 

Image: 

Pagine