RAFFORZAMENTO DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE DEL PERSONALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Aggiornamento

Viene pubblicata di nuovo l'informazone relativa al progetto promosso dalla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri onlus 

La Regione Veneto attraverso il Bando “Internazionalizzazione della Pubblica 
Amministrazione”, finanziato dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma 
Operativo FSE 2014-2020 (Asse IV Capacità Istituzionale), intende contribuire al 
rafforzamento delle competenze linguistiche del Personale della Pubblica Amministrazione. 
La Legge n. 124 del 7/08/2015 in materia di riorganizzazione delle amministrazioni 
pubbliche prevede, all’art. 17 comma e) sul Riordino della disciplina del lavoro alle 
dipendenze delle amministrazioni pubbliche, la “previsione dell'accertamento della 
conoscenza della lingua inglese e di altre lingue, quale requisito di partecipazione al 
concorso o titolo di merito valutabile dalle commissioni giudicatrici, secondo modalità 
definite dal bando anche in relazione ai posti da coprire”. 
L’obiettivo della presente proposta progettuale è quello di innalzare il livello delle 
competenze linguistiche (in modo particolare della lingua inglese) per favorire le attività di 
rappresentanza, di negoziazione e di hospitality aumentando le possibilità di accesso a 
fondi e iniziative comunitarie ma anche innalzare il livello dei servizi offerti all’utenza 
straniera da parte delle diverse amministrazioni pubbliche e del sistema scolastico. 
Per maggiori informazioni, leggere gli allegati

File: 

Categoria della newsletter: