NEWS 1

“Repubblica” ha intervistato il neo ministro all’Istruzione, Vittoria Fedeli, su quanto intende fare nei primi giorni del suo mandato.

Tra gli argomenti più importanti c’è sicuramente la mobilità e la chiamata diretta dei dirigenti scolastici. Il ministro ha dichiarato di aver telefonato subito ai cinque sindacati rappresentativi e che lunedì li incontrerà, dopo il lungo conflitto che c’è stato.

La mobilità per il ministro:”È una questione centrale e dovremo trovare nuove soluzioni, magari sperimentali. Con grande attenzione, tocchi una cosa e ne viene giù un’altra”.

Sulla chiamata diretta invece non si parla di marcia indietro, ma :”Cercheremo criteri oggettivi con i quali, poi, il dirigente scolastico potrà scegliere i docenti”.

File: 

Image: 

Categoria della newsletter: